PROGRAMMA WORKSHOP STREET PHOTOGRAPHY

Quando si parla di Street Photography (tradotto alla lettera: “Fotografia di Strada”) non ci riferiamo semplicemente o soltanto alle fotografie fatte in strada, ma a un concetto più ampio e articolato che parte dalle intenzioni del fotografo e si concretizza in un lavoro organico e significativo. L’autore, girando in città con la macchina fotografica, trova nella strada non solo le proprie fonti d’ispirazione e di ricerca, ma anche il proprio fine: osservare la vita circostante e fermare il tempo con un click.

Il corso ha lo scopo di far conoscere le nozioni fondamentali per capire cos’è e come si fa la Street Photography.
Filomeno Mottola vi guiderà alla scoperta di tecniche e segreti di questo stile fotografico reso famoso dai grandi maestri.
Inizieremo con la teoria e le considerazioni da fare prima di impostare un lavoro sulla Street Photography; successivamente scenderemo in strada a fotografare e, infine, analizzeremo il lavoro svolto: una fase spesso sottovalutata ma fondamentale per concludere il lavoro.

Nel workshop sulla Street Photography affronteremo gli aspetti tecnici, analizzeremo i grandi fotografi del genere, lavoreremo su un progetto e vedremo come selezionare le immagini per razionalizzare il lavoro svolto e dargli un senso compiuto.

PROGRAMMA

1^ giornata: sabato 16 maggio
Teoria applicata alla tecnica fotografica per la Street Photography (storia, filosofia, composizione, scatto, ottiche, etc.)
Successivamente analizzeremo i temi relativi al contenuto e alla composizione, argomenti che svilupperemo insieme, progressivamente, durante tutto il percorso formativo. Saranno inoltre visionati alcuni lavori dei grandi maestri della Street Photography.
Si stabiliranno i gruppi di lavoro che verranno suddivisi secondo le tematiche su cui si lavorerà il secondo giorno.
Uscita fotografica pomeridiana a Monte Sant’Angelo, dove il docente scatterà con i partecipanti. Ogni gruppo lavorerà sulla tematica prestabilita durante il primo giorno come se dovesse svolgere un vero e proprio incarico professionale per una possibile pubblicazione.

2^ giornata: domenica 17 maggio
Mira allo sviluppo tematico stabilito durante la prima giornata di lavoro. Ogni partecipante porterà una selezione delle foto scattate che visioneremo assieme, fino alla riordinazione e presentazione.

A CHI E’ RIVOLTO
Il programma è pensato per il fotoamatore che vuole avvicinarsi a questo genere fotografico, accompagnato da un professionista. Il numero dei partecipanti è limitato; questo per garantire a ognuno il tempo e l’approfondimento necessario a ogni punto delle lezioni.
Materiali necessari: una fotocamera digitale reflex o compatta, meglio se dotata di modalità M (manuale) anche in autofocus; obiettivi grandangolari o zoom corti sono molto utili, ma non indispensabili; un flash (facoltativo), un computer portatile (facoltativo).

IL DOCENTE: Filomeno Mottola
Nato a Troia nel 1949, laureato in matematica, fotografa dal 1962 con vari riconoscimenti in concorsi e anche in campo professionale. In FIAF-Federazione Italiana Associazioni Fotografiche dal 1986, Artista della Fotografia Italiana nel 1999 e targa “Ezio Orsi” nel 2005, è stato: collaboratore di Image Sans Frontiere, con articoli pubblicati sulla relativa rivista internazionale; delegato provinciale di Foggia; presidente Foto Cine Club Foggia. Chiamato nel Dipartimento Attività Culturali nel 2002, attualmente docente del DiD-Dipartimento Didattica della FIAF, giurato in concorsi fotografici, esperto in sistema zonale e stampa fine art, ha tenuto corsi di Fotografia (anche digitale) e workshop per Circoli fotografici ed Enti vari (UniTRE, Regione Puglia, Emmaus, Unicentrum-Università di Bari, ecc.). Ha allestito mostre (artisti Bauhaus) per la Fondazione Banca del Monte “S. Ceci” di Foggia, e realizzato mostre fotografiche per il Museo Civico e FAI-Fondo Ambiente Italiano. Le opere “impossibili” di M. C. Escher lo hanno spinto alla comunicazione visiva; le letture di portfolio nei congressi nazionali della Fiaf e il confronto con altri autori lo hanno stimolato e indirizzato allo studio e alla cultura della Fotografia come linguaggio e come arte.
Data: 16 e 17 maggio 2015
Durata corso: 15 ore complessive
Numero partecipanti: massimo 15
Costo: gratuito, ma occorre registrarsi per rientrare nel numero previsto
Dove: Monte S. Angelo (FG)
Organizzazione: PRO LOCO – Sezione Fotografica – Via Reale Basilica, 40
Informazioni e iscrizioni: info@prolocomontesantangelo.it – 0884 565520 – 349 5307094

locandina workshop_ultimaprogramma workshop

Resta aggiornato abbonandoti al feed RSS 2.0. I commenti ed i ping non sono disponibili

I commenti sono chiusi.