Sant’Antonio Abate

Ubicata al di fuori delle antiche mura della città, lungo uno dei percorsi seguiti dai pellegrini per raggiungere la Sacra Grotta, questa piccola chiesa rappresenta uno splendido esempio di architettura sacra romanico-pugliese del XII secolo, con l’interno a navata unica divisa in tre zone da due arcate ogivali, un portale finemente intagliato e una vivace effige del Santo Abate nella lunetta.

I commenti sono chiusi.